DolceReame – Firenze

Firenze è piccola.

Se fossimo un’ape sapremmo che il nostro ipotetico limite utile di raccolta arriva a tre chilometri dalla nostra casa, corrispondenti al raggio del cerchio in quest’immagine.

Se fossimo un’ape che vive nel pieno centro città, sopra Palazzo Vecchio, avremmo a disposizione più di metà del territorio cittadino ricoperto da prati, boschi, giardini, viali alberati e parchi. Ovunque spostassimo il centro del nostro cerchio, all’interno del territorio comunale andremmo ad abbracciare una gran parte di natura.

Il viaggio nell’apicoltura urbana fiorentina inizia anche da questo, e si aggiunge all’idea che far vivere le api in città, oltre a non far mancare loro niente, è un valido pretesto per avvicinare le nostre vite cittadine a quelle del mondo naturale.

Più vicini alle api porta più vicini alla natura e alla grandezza delle nostre azioni.

Firenze è piccola, ma è a misura d’ape!

“Api e Orti” – Bologna

Il progetto divulgativo-educativo di biomonitoraggio ambientale denominato “Api e Orti Urbani”, è partito nel 2017 su iniziativa di CONAPI (Consorzio Nazionale Apicoltori), in collaborazione con il Dip. di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell’Università di Bologna (a cura di Claudio Porrini).

Per ulteriori informazioni e dettagli, scarica l’allegato.

BelloDoro – Torino

Siamo gli apicoltori Francesca Doro e Maurizio Bellò e dal 2015 abbiamo introdotto un apiario urbano didattico nel Parco delle Vallere (Torino) in collaborazione con l’Ente parco Po. Produciamo miele, organizziamo visite guidate e laboratori aperti alla cittadinanza. Sviluppiamo temi legati alla salvaguardia dell’ambiente, all’ecologia e alla sostenibilità intersecandoli con il mondo dell’arte e dell’educazione. Ci prendiamo cura di alcuni orti e giardini urbani in collaborazione con le reti del territorio e partecipiamo sempre con entusiasmo a progetti sociali e comunitari.

Abbiamo intrapreso un viaggio in questo fantastico mondo: le porte si sono aperte e … non siamo più riusciti e chiuderle!

Il miele nella tavola con gli apicoltori urbani di Torino

9, 16, 23 ottobre al “Giardino”, Torino – prenotazioni xcortese@gmail.com

Sospesi tra le api e le erbe spontanee delle Valli di Lanzo.
Con i frutti di ogni stagione, il piacere di scoprirli ogni anno, e nell’anno ogni mese.
Unendo aromi e consistenze per trarne il massimo vantaggio.
Un percorso, inedito, di cucina circolare.

Protagonisti di questo percorso:
Mieli di acacia castagno millefiori delle Valli di Lanzo e Ciriacese
Funghi, Castagne, Fave, Caprino, Castelmagno
Broccoli, Finocchi, Erbe selvatiche, Pistacchi, Nocciole
Riso, Grano saraceno, Patata rossa
Lime, Mirtilli, Cardamomo
Pepe nero, Tamari
Kefir d’acqua
Gesia Veja (Vitigno Baratuciat, Piemonte)

La chef Maria Zingarelli si cimenterà nella preparazioni di piatti vegetariani usando come ingrediente principale il miele e mostrandoci il suo utilizzo di una cucina circolare, senza sprechi usando gli stessi ingredienti in modi diversi, traendone il massimo vantaggio in termini di benefici e di risparmio.

Per partecipare contattare Maria Zingarelli 333 103 9303 – Guido Cortese 347 829 1618

Apicoltura sociale – Torino

MODELLI DI IMPOLLINAZIONE URBANA: PROIEZIONE E DEGUSTAZIONE DI MIELI DEI PRESIDI SLOW FOOD
Torino, Salone assemblee Condominio Bologna, Via A. Ponchielli 26/A – Torino

Qui vedremo il film ‘Un mondo in pericolo’ che alcuni di noi hanno già visto questa estate al Cinema Monterosa e racconteremo un progetto di apicoltura ‘condominiale’ che potrebbe nascere proprio qui!
Prenotazione obbligatoria

Per approfondimenti : https://terramadresalonedelgusto.com/evento/modelli-di-impollinazione-urbana-proiezione-e-degustazione-di-mieli-dei-presidi/

Api per il lago – Roma

A cura: Api Romane

Con la partecipazione di: Forum Territoriale Permanente del Parco delle Energie

Lo scopo del progetto era quello di costruire un apiario didattico sperimentale e di creare un giardino delle api con specie autoctone e utili alla nutrizione delle api.

Leggi tutto “Api per il lago – Roma”

Facciamo BeesBoccia

Aumentare la superficie di pascolo per apoidei, educazione ambientale, edicazione alimentare

Torino – 19-20 maggio 2019

A cura di: Comunità del Cibo Apicoltori Urbani di Torino (Slow Food Terra Madre)
Con la partecipazione di: Giardino Forbito, ass. Culturale senza fini di lucro

Aumentare la superficie di pascolo per apoidei, educazione ambientale, edicazione alimentare

In occasione della Giornata internazionale dell’ape, che si festeggia in tutto il mondo il 20 maggio noi vorremmo simbolicamente piantare contemporaneamente nei Giardini di Sambuy, di piazza Cavour e di piazzetta Maria Teresa una pianta mellifera di piccola taglia. Questo stesso gesto il 20 maggio verrà replicato da delatati di Slow Food – Terra Madre e apicoltori in molte altre città del mondo.

Leggi tutto “Facciamo BeesBoccia”

#ApiSegrate – Milano

Il progetto #ApiSegrate è stato realizzato per il Comune di Segrate con la collaborazione dell’Associazione Didattica Museale del Dipartimento dei Servizi Educativi del Museo Civico di Storia Naturale di Milano, dell’Associazione Amici del Laghetto di Mi2 a favore degli istituti scolastici del Comune a Marzo 2017.

Leggi tutto “#ApiSegrate – Milano”